"Nei tuoi occhi"

Cortometraggio

Nel corso del 2005 l’Associazione Atlantis ha progettato la realizzazione del cortometraggio “Nei tuoi occhi”, scritto e diretto da Tommaso Caroni.

 

“Nei tuoi occhi” racconta l’esperienza introspettiva di un giovane ragazzo che recatosi ad una mostra di quadri impressionisti, attraverso la visione di alcune opere, trova spunti per ricordare momenti cardini di una sua storia d’amore. Il giovane, scorrendo diversi dipinti, opere dell’artista norvegese Edvard Munch, riassapora le dolci emozioni dategli dal ricordo del primo bacio e della felice convivenza, per poi crollare, attraverso le dure reminiscenze degli attimi di gelosia e di separazione. Questo viaggio dentro la sua memoria lo porterà con foga e perdita di controllo a ricercare all’interno dell’esposizione quell’immagine in grado di restituirgli la serenità e la fiducia nell’amore. Solo dopo la visione della sua reale e fittizia riappacificazione l’immagine della sua lei potrà apparire alla mostra al suo fianco, scacciando da lui i turbamenti che la memoria beffarda a volte impone.

 

E’ intenzione dell'Associazione inserire all’interno del cortometraggio una visione caratterizzante di alcune peculiarità della città di Torino. In occasione del rilancio della città di Torino che il Comune sta affrontando ormai da parecchi anni con successo, specialmente in alcuni campi come la cultura e l’ambiente, riteniamo che prevedere ambientazioni del cortometraggio nella città di Torino possa essere utile per diffondere il nostro patrimonio culturale. Sarebbe interessante utilizzare all’interno del cortometraggio alcuni luoghi caratteristici mettendo in evidenza certi scorci del Parco del Valentino e del fiume Po che danno a Torino un particolare fascino. Quasi tutte le scene di flashback che il protagonista rivivrà, ad esempio, saranno girate al Parco del Valentino e Lungo Po.

© 2014 Associazione Atlantis - C.F. 94050040016 - Iscritta al Registro delle Associazioni della Città di Torino al n. 1407